Soluzioni Software per Enti

e-procurement

Con il termine “e-procurement” si fa riferimento ad un complesso insieme di tecnologie, procedure, operazioni e modalità organizzative che, attraverso l’utilizzazione di internet e del mercato elettronico, permettono l’acquisto di beni e servizi online. L’e-procurement nel settore pubblico, in Italia, si inserisce in un processo più ampio dì rinnovamento e di modernizzazione della Pubblica Amministrazione, avviato sin dagli anni novanta e caratterizzato non solo da un considerevole impiego di nuove
tecnologie dell’informazione e comunicazione, ma anche da importanti innovazioni legislative tendenti alla semplificazione degli acquisti. Tale processo di razionalizzazione degli acquisti di beni e servizi della P.A., resosi indispensabile per la crescita della spesa pubblica, è stato intrapreso dal Ministero del Tesoro con la legge n. 488/99 (legge finanziaria 2000) attraverso l’intervento attivo della Consip s.p.a., società concessionaria di servizi informatici pubblici, alla quale sono state attribuite parte delle competenze un tempo spettanti al Provveditorato Generale dello Stato, in materia di approvvigionamento delle amministrazioni centrali dello Stato. In sostanza, attraverso l’e-procurement, il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi viene finalizzato alla semplificazione dei processi di acquisto, privilegiando una forma di centralizzazione dell’attività di gestione della spesa e delle stesse tecnologie abilitanti.

La nostra offerta

Tanto premesso, se è vero che la centralizzazione degli acquisti porta ad un evidente risparmio è anche vero che si pone la necessità, per un Ente di medie dimensioni, di raccogliere in modo ordinato e sintetico tutte le richieste di approvvigionamento dei singoli uffici, per dar luogo o all’acquisto diretto presso Consip Spa o all’espletamento di più gare di appalto avendo però, come riferimento, il prezzario Consip.In tal senso si inserisce la nostra offerta che, attraverso l’utilizzazione di una piattaforma che si ispira al commercio elettronico, ma con un catalogo prodotti derivato direttamente dalle esigenze dell’Ente, aggrega le richieste per prodotto e rende possibile qualsiasi azione si desideri.

Maggiori Informazioni